Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Iberico o Serrano?

Razza Iberica – Prosciutto Iberico

Origine: La razza iberica è originaria soltanto nella penisola iberica

Aspetto del maiale: Si tratta di un animale di affilato e stretto muso, corti peli neri. Nonostante il suo volume di massa corporea, ha un sottile scheletro con gambe stilizzate e lunghe.

Zoccolo: Di solito è di colore nero.

Colore, sapore e aroma: Il colore del prosciutto va dal rosa al rosso porpora. Ha una consistenza leggermente fibrosa e infiltrati di grasso. La combinazione del suo sapore delicato e intenso aroma rende questo piatto un prodotto indispensabile nella dieta di ogni buon gourmet.

Il Grasso:  La sua genetica permette di tenere il grasso nel loro tessuto muscolare, che fornisce la consistenza oleosa e intensa unica del prosciutto iberico. Il grasso è brillante, liscio e morbido al tatto.

La classificazione ufficiale di prosciutto iberico depende dall'alimentazione e la quantità di ghiande consumate. Ci sono 4 tipi di prosciutto (o spalle) iberico:

  • Iberico Cebo: Maiale allevato in allevati in fattorie e alimentato esclusivamente con mangimi.
  • Iberico Cebo di Campo: Maiali allevati in campagna, dove si nutrono di erbe e mangimi naturali (legumi e cereali). Questo cibo è del tutto naturale. In tempi di ghiande, si nutrono anche con il frutto della quercia.
  • Iberico Recebo: Il maiale cresce in un pascolo, si nutre di erbe e mangimi naturali. Nel periodo della ghianda, si nutre di ghiande. Se non raggiunge il giusto peso, l'alimentazione è completata con cereali e legumi.
  • Iberico Bellota (ghianda): È la massima qualità del prosciutto iberico. L'animale è allevato con erbe e mangimi naturali in fase di crescita. Nel tempo della ghianda, si nutre di ghiande ed erba senza nessun supplemento aggiunto fino ad avere il peso ottimale.

Il buon prosciutto iberico è il risultato della perfetta combinazione di buona razza iberica, ottimo allevamento del maiale, alimentazione naturale e un buon processo tradizionale, in particolare l'essiccazione.

 

 

Razza Bianca – Prosciutto Serrano

Origine: Ci sono riferimenti scritti dai romani alla fine del II secolo avanti Cristo.

Aspetto del maiale: Il nome, maiale bianco, è ricevuto per il suo aspetto, di solito bianco e di zoccolo chiaro.

Zoccolo: Di solito marrone con tonalità chiara.

Colore, aroma e testura: Il colore del prosciutto è di tonalità dal rosa al viola.

Il colore del prosciutto puo' essere di diversa tonalità, dal rosa al viola. Morbido, sapore leggermente salato e gradevole aroma. Consistenza omogenea e leggermente fibrosa. Rispetto all' iberico, il suo aroma, sapore e consistenza sono più morbidi e meno intensi.

Il grasso: È brillante, di colore tra bianco e giallo, sapore aromatico e gradevole.

La classificazione ufficiale del prosciutto dipende dalla stagionatura. Ci sono 3 tipi di prosciutto Serrano:

 

    • Serrano Bodega (Cantina): Stagionatura tra 10 e 12 mesi.
    • Serrano Reserva (Riserva): Stagionatura tra 12 e 15 mesi.
    • Serrano Gran Reserva (Gran Riserva): Più di 15 mesi di stagionatura.